Il risarcimento danni è un diritto e lo è sopratutto quando il danno è grave

Il risarcimento danni spesso è un’urgenza oltre che una necessità 

risarcimento danni
Il risarcimento di un grave danno è un diritto.

Subire improvvisamente un grande danno, come una grave lesione o la morte  di un prossimo congiunto, spesso significa rivoluzionare la propria vita nel tentativo di assorbire un trauma doloroso.

La prospettiva di una lunga e difficile riabilitazione, fatta di terapie, di protesi o dei necessari supporti medici e psicologici, già di per sé poco allettante, si trasforma dunque in un incubo se la famiglia non dispone dei necessari mezzi economici o se, come spesso accade, era proprio l’infortunato ad essere il sostegno economico della famiglia.

Il grave danno, in tal caso, può trasformarsi in una tragedia ed avere ricadute economiche e psicologiche anche sui familiari.

Normalmente, tutti pensano che, in caso di danni molto gravi, le assicurazioni pagano solo dopo una causa ed una sentenza: E’ sempre così? E’ davvero necessario affrontare una causa?

Il risarcimento danni si può ottenere anche in via stragiudiziale, cioè senza fare causa!

Quando l’infortunio è dovuto alla responsabilità di un automobilista o di un datore di lavoro o di altri ed un’assicurazione o un Ente previdenziale (Inail o Inps, …) sono tenuti a risponderne, è fondamentale farsi affiancare da un avvocato specializzato in risarcimento da gravi danni per ottenere il risarcimento in tempi ragionevoli.

L’avvocato Elena Angela Sestini, da sempre al fianco di persone che hanno subito gravi danni:

  • ha competenza tecnica, esperienza e professionalità nella gestione di ogni tipo di sinistro grave;
  • si avvale di professionisti nel settore medico-legale per ottenere il miglior supporto alle richieste risarcitorie formulate;
  • mette a disposizione un team dedicato per garantire una tempestiva e costante assistenza.
Elena Angela Sestini
Avv. Elena Angela Sestini

Ha un’esperienza ventennale nella gestione dei grandi sinistri e può vantare di aver definito in via stragiudiziale, cioè senza andare in causa, il 100% di ogni grave danno trattato, anche quando l’incidente aveva causato la perdita di un arto o altre gravissime lesioni, ottenendo per i propri clienti il giusto risarcimento in tempi ragionevoli.

L’avvocato Sestini, ad esempio, è il Legale che ha ottenuto il risarcimento, oltre che del danno economico e morale, anche del danno psichico, per i familiari di una persona deceduta nel noto disastro aereo di Linate dell’Ottobre 2001. Una tragedia nella quale persero la vita 118 persone.

 

risarcimento danni
Disastro aereo di Linate 8 ottobre 2001.

Sempre in via stragiudiziale, cioè senza dover intentare causa alle compagnie assicurative, l’avvocato Sestini ha ottenuto il risarcimento danni patrimoniale per la perdita della capacità lavorativa specifica, per tutti gli infortunati che, trovandosi a non poter più svolgere, a causa del grave danno subito, la propria attività lavorativa o imprenditoriale.

 

Contraddistinguono l’operato dell’avvocato Sestini:

  • La capacità di ottenere il migliore risarcimento danni in tempi ragionevoli e senza dover ricorrere al Tribunale;
  • Nessuna spesa a carico del cliente. L’onorario viene infatti direttamente concordato con l’assicurazione e non incide in alcun modo sul risarcimento dovuto al cliente;
  • La capacità di ottenere il risarcimento di ogni voce di danno in via stragiudiziale.

Per un primo colloquio, senza impegno, può:

Contattarci al numero (+39) 035 24.81.29

Inviare una mail all’indirizzo elena.sestini@tassinarisestini.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi